Crea sito

Panini all’olio

Fantastici! Perfetti, questi panini all’olio sono proprio come quelli del panettiere.
Ottimi da imbottire o per fare le scarpette con i vostri sughi preferiti!

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana
244,60 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 244,60 (Kcal)
  • Carboidrati 34,34 (g) di cui Zuccheri 1,17 (g)
  • Proteine 6,94 (g)
  • Grassi 9,02 (g) di cui saturi 1,21 (g)di cui insaturi 0,01 (g)
  • Fibre 1,19 (g)
  • Sodio 195,13 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 50 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti panini all’olio

  • 500 gfarina Manitoba
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 4 glievito di birra secco
  • 300 mlacqua (tiepida)
  • 1 cucchiainozucchero
  • 5 gsale

Preparazione dei panini all’olio

  1. Pesate la farina di manitoba, aggiungete il lievito e lo zucchero e mescolate bene, aggiungete anche l’acqua e l’olio. Iniziate ad impastare, dopo poco aggiungete anche il sale e continuate ad impastare. Se avete l’impastatrice potete aiutarvi con quella per l’impasto, altrimenti a mano impastate fino a che non avrete un panetto liscio ed omogeneo. Ci vorranno una decina di minuti.

  2. Ora coprite con un telo e fate lievitare in un luogo caldo per 4/5 ore.

    Passato questo tempo riprendete l’impasto e stendetelo con il mattarello fino a formare un rettangolo con uno spessore di circa mezzo centimetro.

    Una volta fatto questo, prendete il lato lungo tagliate delle strisce. Il numero delle strisce può variare in base a quanto grandi volete i panini o che numero ne avete bisogno. Io ne ho fatti una decina.

  3. Spennellate ogni striscia con acqua ed olio ed arrotolatela come per formare una girella.

    Fate lo stesso per tutte le strisce e fate riposare un’altra ora e mezza.

    Infornate a 190° per una mezzora. Dovranno essere colorati, ma non eccessivamente. A me piacciono abbastanza chiari.

    Si conservano bene fino a tre o quattro giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.