Crea sito

Salamini Vegani

Gustossissimi “salamini” vegani!
Li preparate in poco tempo, si possono surgelare e sono ottimi per tutti i vostri piatti preferiti: con le verdure al forno, con le patatine fritte, grigliati o qualunque altra ricetta vi piaccia!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
176,24 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 176,24 (Kcal)
  • Carboidrati 17,74 (g) di cui Zuccheri 3,18 (g)
  • Proteine 12,72 (g)
  • Grassi 6,79 (g) di cui saturi 1,05 (g)di cui insaturi 5,07 (g)
  • Fibre 1,79 (g)
  • Sodio 370,29 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 120 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per i salamini vegani

  • 800 gtofu (affumicato)
  • 120 gpane grattugiato
  • 5 cucchiaisalsa di soia
  • 1cipolla bianca
  • 2 cucchiaierbe aromatiche (a vostra scelta (io ho messo origano, erba cipollina e prezzemolo))
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti per i salamini vegani

  • Pentola
  • Frullatore / Mixer

Preparazione dei salamini vegani

  1. Per prima cosa strizzate bene il tofu e mettetelo nel frullatore. Aggiungete anche tutti gli altri ingredienti ed iniziate a frullare. Dovrete ottenere un composto cremoso ma decisamente sodo.

    Pesate l’impasto, circa 50/60 grammi a porzione, e ricavatene 12 salamini che avvolgerete nella pellicola.

    Una volta pronti, fateli bollire in acqua per una decina di minuti.

    Una volta cotti fateli raffreddare completamente, dopo di che potete cucinarli come preferite oppure congelarli per cucinarli in un secondo momento.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.