Pan Bauletto

So che fa caldo ed accendere il forno magari non è esattamente tra le vostre priorità, ma, forza, guardate che bel pan bauletto ho sfornato con questa fantastica ricetta! E vi bastano 4 , e dico 4, ingredienti!

È soffice dentro e croccante fuori, perfetto per toast, sandwiches da portare a lavoro o in spiaggia, per non parlare di quanto è buono tostato e spalmato di confettura!

Io lo congelo anche, così è comodissimo. Si soffre il caldo una volta sola, poi lo si taglia a fette e via in congelatore. Alla necessità vi basterà togliere le fette qualche ora prima e sarà di nuovo come appena sfornato!

E allora ditemi che non vale la pena sentire un po’ di caldo… e poi dove la trovate la panetteria aperte a ferragosto?! 😁

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
170,65 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 170,65 (Kcal)
  • Carboidrati 33,88 (g) di cui Zuccheri 0,75 (g)
  • Proteine 6,89 (g)
  • Grassi 0,62 (g) di cui saturi 0,01 (g)di cui insaturi 0,01 (g)
  • Fibre 1,17 (g)
  • Sodio 117,67 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 50 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 500 gfarina Manitoba (oppure tipo 0)
  • 3 glievito di birra secco
  • 325 mlacqua (tiepida)
  • 1 cucchiainosale

Preparazione

  1. Per prima cosa sciogliete il lievito secco nell’acqua tiepida.

    Aggiungete quasi tutta la farina e mescolate bene. Ora è il momento di aggiungere anche il sale.

    Aggiungete la farina rimanente e mescolate ancora un po’ con la forchetta.

    Quando sarà impossibile mescolare con la forchetta, è ora di sporcarsi le mani.

    Rovesciate l’impasto su un piano e con le mani pulite impastate per almeno cinque minuti. Se necessario aggiungete un po’ di farina per evitare che l’impasto vi si attacchi alle mani.

    Impastate fino ad ottenere un bell’impasto liscio ed omogeneo. Formate una bella palla e mettete in una ciotola leggermente infarinata.

  2. Coprite con un canovaccio umido e fate lievitare per un ora o un ora e mezza, fino al raddoppio del volume.

    Trascorso questo tempo riprendete l’impasto e impastatelo nuovamente per qualche minuto.

    Ora foderate con la carta forno uno stampo da plum-cake, formate un salsicciotto con l’impasto e mettetelo dentro lo stampo.

    Fate lievitare ancora per mezzora o un’ora, fino a che il volume non sarà raddoppiato.

  3. Quando avrete un bell’impasto gonfio, infornate a 180°C per 35 minuti o fino a che non sarà bello dorato.

    Quando sarà cotto picchiettando la superficie sentirete un suono cupo, come se fosse vuoto all’interno.

    Fatto… il vostro pan bauletto è pronto!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.