Spaghetti di zucchine, si ma con la pasta (fredda)

Siete alla ricerca di qualcosa di gustose per il vostro ferragosto?
Oggi non vi farò accendere nessun forno, vi basterà un fornello ed una pentola.
E fidatevi che questa pasta è una vera delizia!

Se passerete il ferragosto in spiaggia, perfetta…
Se sarete in montagna, perfetta…
Se cenerete sotto le stelle, perfetta…
State a casa per i fatti vostri, a godervi il caldo torrido delle città vuote, perfetta…

Non vi rimare che fidarvi e provarla!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
485,80 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 485,80 (Kcal)
  • Carboidrati 49,29 (g) di cui Zuccheri 8,93 (g)
  • Proteine 20,13 (g)
  • Grassi 24,59 (g) di cui saturi 8,04 (g)di cui insaturi 5,91 (g)
  • Fibre 5,03 (g)
  • Sodio 513,39 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 125 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • zucchine (tagliate a spaghetto o alla julienne )
  • 3 cucchiaiaceto di mele (o balsamico)
  • 2 spicchiaglio
  • origano secco (abbondante)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 200 gpasta (corta)
  • 180 gricotta (di soia, di mandorle o vaccina a voi la scelta)
  • 1 grappolouva bianca

Ingredienti per il pesto

  • 1 mazzettobasilico
  • 1 cucchiaiomandorle
  • 1 cucchiaiolievito alimentare
  • Mezzo spicchioaglio
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Pentola
  • Piatto (o piatto da portata)

Preparazione

  1. Per prima cosa tagliate le zucchine a spaghetto se avete l’attrezzo adatto oppure potete tagliarle alla julienne. Insomma il risultato deve essere delle zucchine tagliate molto fini.

    Conditele con gli spicchi di aglio tagliati a pezzi grandi, un pizzico di sale, abbondate aceto di mele o balsamico, origano secco e pochissimo olio.

    Lasciate marinare per farle insaporire per bene.

  2. Ora mettete l’acqua sul fuoco e quando bolle buttate la pasta corta che avete scelto.

    Scolatela al dente e raffreddatela sotto l’acqua fredda.

    Intanto che la pasta cuoce preparate il pesto vegano. In un frullatore mette il basilico, il lievito alimentare, le mandorle, mezzo o un quarto di spicchio di aglio, un goccio di acqua, un filo di olio ed un pizzico di sale.

  3. Frullate tutto alla massima potenza fino ad ottenere una salsa liscia ed omogenea ed al termine scusatevi virtualmente con tutti i liguri a cui abbiamo fatto venire un infarto facendo questo “pesto”.

    Una volta che siete arrivati a questo punto la ricetta è praticamente fatta.

  4. Mettete la pasta nella ciotola con le zucchine marinate, aggiunte gli acini di uva tagliati a metà. Condite con il nostro “pesto” e mescolate bene per far aderire tutto il sugo alla pasta.

    Con la ricotta che avete scelto fate dei fiocchetti e metteteli qua e la sulla pasta. Mescolate ancora, un filo di olio e se è il caso aggiustate di sale… e vai, siete pronti per gustarvi questa delizia!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.