Crea sito

Cous Cous con barbabietola e cipolle caramellate


Un piatto davvero molto gustoso. Potete servirlo sia caldo che freddo, o meglio ancora tiepido. È davvero delizioso.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • 250 gcous cous
  • 200 gceci (io ho usato 100 di ceci neri e 100 di ceci normal)
  • 2barbabietole (vanno benissimo anche quelle precotte)
  • 1cipolla rossa
  • 2 cucchiaizucchero di canna
  • 1/2 bicchiereacetobalsamico
  • 1 cucchiaiocapperi
  • 1/2 bicchierevin santo
  • 50 guvetta

Strumenti

  • Pentola
  • Padella

Preparazione

  1. Per prima cosa fate cuocere le barbabietole. Se volete usare quelle precotte vanno benissimo lo stesso.

    Poi mettete in ammollo l’uvetta. 

    Intanto che l’uvetta si ammorbidisce preparate la cipolla caramellata.

    Prendere una cipolla rossa abbastanza grande tagliatela a listarelle sottili. Versate un filo di olio in una padella e fate appassire la cipolla. Quando si sarà ammorbidita aggiungete il vino, l’aceto, lo zucchero ed un pizzico di sale. Fate e evaporare l’alcol e cuocete fino a che la cipolla non sarà caramellata.

  2. Ora potete preparare il cous cous. Vi consiglio di prepararlo seguendo le indicazioni della vostra confezione.

    Quando il cous cous è pronto potete assemblare il piatto.

    Tagliate la barbabietola a cubetti piccoli ed unitela al cous cous, aggiungete i capperi e l’uvetta. In ultimo mettete la cipolla caramellata e completate con un bel giro di olio e qualche erba aromatica se vi fa piacere.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.