Pizzoccheri Vegani

La ricetta della mia versione Vegana del piatto Valtellinese. Può essere un primo o un comodo piatto unico, molto leggero e saporito. La preparazione è semplice e rapida.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5 foglieverza
  • 3patate (di medie dimensioni, se sono grandi ne bastano 2)
  • 2 cucchiainimargarina
  • 220 gpizzocheri
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.pan grattato
  • q.b.sale
  • q.b.olio
  • q.b.erba cipollina
  • q.b.peperoncino

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Pentola
  • 1 Pirofila
  • 1 Schiumarola
  • 1 Frullatore a immersione

Preparazione

Partiamo dalle patate, dovete farle bollite ed una volta cotte farle raffreddare. Quando sono fredde ne prendiamo 2, le tagliamo a pezzetti e le mettiamo nel bicchiere del frullatore ad immersione insieme all’olio, il sale, peperoncino e qualche mestolo di acqua. Frulliamo tutto.
Regolatevi con l’acqua al fine di ottenere una crema liscia ed abbastanza densa. Dovrà avere la consistenza del formaggio fuso. L’altra patata tagliatela a cubetti e lasciatela da parte, vi servirà dopo.

Una volta fatto questo, potete tagliare le foglie di verza a listarelle sottili. Io ho indicato 5 foglie, ma potete variare la quantità in base ai vostri gusti. Una volta tagliata, la verza va sbollentata in acqua salata, non lasciatela molto a lungo, basteranno pochi minuti. Raccogliete le striscioline di verza con una schiumarola. Nell’acqua di cottura della verza, non appena riprende bollore, buttate i pizzoccheri.

Intanto in una padella facciamo rosolare l’aglio tritato, la margarina ed un pizzico di peperoncino. Quando la margarina è sciolta potete unire la verza sbollentata e la patata tagliata a cubetti che avevate da parte. Abbassate al minimo intanto che attendete la cottura dei pizzoccheri.
Una volta che i pizzoccheri sono cotti saltateli in padella con la verza ed unite anche la crema di patate. Aggiustate di sale se è il caso.

Dopo aver saltato la pasta in padella qualche minuto trasferitela nella pirofila, coprite con pangrattato e una spruzzata di erba cipollina.
A questo punto terminate con la gratinatura al microonde, 10 minuti con la funzione grill.

I vostri pizzoccheri sono pronti per essere impiattati!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.