Vellutata di fave con cicoria

Semplice, ma davvero saporitissima! Pochi ingredienti, una preparazione veloce e con pochi grassi! È una ricetta perfetta!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfave secche
  • 1cipolla
  • 1patata (una patata media oppure di più se sono molto piccole)
  • q.b.sale
  • 1 mazzettocicoria
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1peperoncino fresco
  • q.b.salvia
  • q.b.rosmarino

Strumenti

  • Pentola
  • Padella

Preparazione

  1. Per prima cosa la sera prima dovete mettere in ammollo le fave secche.

    Il giorno dopo mettete in una pentola le fave, la cipolla sbucciata e tagliata a pezzetti, la

    patata tagliata a cubetti, il rosmarino, la salvia, il peperoncino fresco ed un po’ di sale grosso.

    Io prima di cuocerle ho tolto la pellicina, se volete farlo anche voi la vostra vellutata sarà ancora più liscia.

    Coprite con l’acqua, ma senza eccedere, è sufficiente che copra le fave, nel caso la potrete aggiungere in seguito.

    Quando le fave saranno cotte controllate se vanno bene di sale e poi frullatele.

  2. Ora potete preparare la cicoria.

    Lavatela e tagliatela grossolanamente. In una padella scaldate un filo di olio e uno spicchio di aglio tagliato a metà. Quando l’olio sarà caldo aggiungete la cicoria, salate, tappate e fate cuocere fino a cottura.

    Impiattate con un mestolo di vellutato su cui disporrete la cicoria, terminate con un filo di olio e se volete, come ho fatto io con dei crostini di pane!

    Buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.