Crea sito

Rostì di zucca spaghetto

Il classico rostì, ma al posto della patate ho utilizzato la zucca spaghetto! Un’idea carina ed originale per utilizzare queste fantastiche zucche che in questo periodo si reperiscono facilmente.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1zucca spaghetto
  • 4 cucchiaiamido di mais (maizena)
  • q.b.sale
  • 1 filoolio extravergine d’oliva
  • q.b.paprika
  • q.b.erba cipollina

Strumenti

  • Padella

Preparazione

  1. Per prima cosa dovete cuocer la zucca spaghetto. Potete farlo sia al forno che in microonde. Nel primo caso ci vorrà un po’ più di tempo. Tagliatela a metà e disponetela su una placca da forno, ungetela leggermente e mettetela in forno a 180°C per una quarantina di minuti. Per il microonde vi basterà un quarto d’ora per ogni metà alla massima potenza.

    Una volta cotta svuotatela della polpa con una forchetta. Mettete la polpa in una ciotola e mescolatela con l’amido di mais, un pizzico di sale, un goccio di olio extravergine d’oliva, paprika ed erba cipollina. Mescolate bene e formate i vostri mini rostì.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.