Curry di melanzane

Come vi dicevo nella ricetta precedente in questo periodo uno dei miei chiodi fissi è il Curry! Ci sono svariati motivi per cui lo sto cucinando spesso, uno di questi è che voglio trovare la combinazione perfetta per riuscire a far assaggiare questo fantastico piatto a mia mamma, che non è certamente una grossa fan di questo mix di spezie.

Eh già perché il curry non è una sola spezia, ma un mix. Cercando e leggendo ho scoperto diverse cose, tra cui il fatto che questo mix varia molto da zona a zona, a seconda della parte del mondo in cui ci si trova. Ovviamente cambiando il mix, cambia il sapore ed i profumi del piatto. Talvolta il mix cambia anche da famiglia a famiglia, ed ognuno scopre così la propria miscela preferita rendo le pietanze davvero uniche!

Ed è così che ho creato questo mix, proprio per mia mamma che non è amante del sapore forte e pungente del cumino!

Se anche voi siete curiosi, provate questa ricetta! Ne rimarrete davvero soddisfatti!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaInternazionale

Ingredienti

  • melanzane (lunghe)
  • 1cipolla bianca (grande)
  • 2 spicchiaglio
  • peperoncini piccanti
  • zenzero fresco (3 centimetri di radice)
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 2 cucchiainicurcuma in polvere (colmi)
  • 1 cucchiainosenape (semi)
  • 2 cucchiainigaram masala
  • 1 cucchiainofieno greco
  • Mezzo cucchiaiocoriandolo (macinato)
  • cumino in polvere (la punta di un cucchiaino)
  • 1 cucchiaioolio di semi
  • 6 fogliecurry (opzionale)
  • 1 cucchiaioburro di arachidi (raso)
  • 1 cucchiaiomango chutney (potete sostituirlo con 1 cucchiaio di confettura di prugne)
  • 250 gyogurt (va bene anche di soia oppure latte di cocco)
  • 250 gpomodorini ciliegino
  • 8 tazze da caffèriso Basmati
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Teglia

Preparazione

  1. Per prima cosa sbucciate la cipolla e mettetela a pezzetti in un frullatore. Aggiungete anche l’aglio, lo zenzero privato della buccia ed i peperoncini. In ultimo il prezzemolo e frullate alla massima potenza fino ad ottenere una pasta densa.

    Tenetela da parte intanto che preparate le spezie.

    In una padella mettete l’olio di semi ed aggiungete una alla volta tutte le spezie e le foglie di curry (se le avete e volete usarle)

    Fate tostate le spezie per qualche minuto fino a che non sentirete un buon profumo invadere la cucina.

  2. A questo punto aggiungete anche la parte che avete frullato. Mescolate bene e fate cuocere per 5 minuti.

    Aggiungete anche il mango chutney e il burro di arachidi. Mescolate e fate amalgamare il tutto. Salate e pepate se volete e trasferite il tutto il una ciotola ed aggiungete un goccio di acqua se la salsa è molto densa.

    Tenete questa crema da parte intanto che preparate le melanzane.

    Prendete le vostre melanzane lunghe e tagliatele per il verso della lunghezza. Incidetele in modo da fare delle fette, ma senza tagliarle completamente dal picciolo. Per capirci tagliatele a ventaglio, ma la melanzana deve rimanere “intera”.

  3. Ora la crema che avete nella ciotola usatela per condire le melanzane. Cospargetele bene, ogni fetta e la buccia.

    A questo punto trasferite le melanzane su una teglia con i bordi un po’ alti o in una pirofila. Versate lo yogurt (vi consiglio di allungarlo leggermente con un goccio di acqua), i pomodorini tagliati in quarti, salate, pepate ed infornate a 180 °C per mezz’ora/ quaranta minuti circa o fino a che le melanzane non saranno belle morbide.

  4. Se durante la cottura vedete che lo yogurt si addensa troppo potete allungarlo aggiungendo un altro goccio di acqua.

    Servite questo delizioso curry con del riso basmati semplicemente cotto!

    Vedrete che diventerà uno dei vostri piatti preferiti!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.